Ultima modifica: 1 marzo 2016

Bacheca sindacale – RSU

Atti in corso di Validità Categoria RSU

Atti
Prog. Ente Rif. Oggetto Validità Categoria
Nessun Atto Codificato

Bacheca sindacale on-line per la comunicazione dei rappresentanti delle associazioni sindacali della scuola.

Ogni documento da affiggere deve pervenire dagli Uffici richiedenti esclusivamente in forma digitale e trasmesso tramite posta elettronica (preferibilmente PEC). La responsabilità in merito ai contenuti della pubblicazione è riconducibile esclusivamente agli autori e/o latori dello stesso.

La Rappresentanza Sindacale Unitaria (R.S.U.) è l’organismo che rappresenta i lavoratori della scuola all’interno dei singoli istituti e viene nominata attraverso elezioni che si svolgono ogni tre anni. Gli attori della contrattazione sono: il Dirigente Scolastico (per l’Amministrazione) e le rappresentanze sindacali unitarie (per il personale), elette dai lavoratori docenti, amministrativi e ausiliari. Il modello di contrattazione vigente nella scuola è cooperativo, orientato all’efficienza-efficacia del servizio e al perseguimento di obiettivi condivisi.

La RSU potrà in pratica definire con il Dirigente la Contrattazione Integrativa d’Istituto in merito a:

  • Sono materie di contrattazione integrativa le seguenti:
    • modalità di utilizzazione del personale docente in rapporto al piano dell’offerta formativa e al piano delle attività e modalità di utilizzazione del personale ATA in relazione al relativo piano delle attività formulato dal DSGA, sentito il personale medesimo (informazione preventiva);
    • criteri riguardanti le assegnazioni del personale docente, educativo ed ATA alle sezioni staccate e ai plessi, ricadute sull’organizzazione del lavoro e del servizio derivanti dall’intensificazione delle prestazioni legate alla definizione dell’unità didattica. Ritorni pomeridiani (informazione preventiva);
    • criteri e modalità di applicazione dei diritti sindacali, nonché determinazione dei contingenti di personale previsti dall’accordo sull’attuazione della legge n. 146/1990, così come modificata e integrata dalla legge n. 83/2000;
    • attuazione della normativa in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro;
    • i criteri per la ripartizione delle risorse del fondo d’istituto e per l’attribuzione dei compensi accessori, ai sensi dell’art. 45, comma 1, del d.lgs. n. 165/2001, al personale docente, educativo ed ATA, compresi i compensi relativi ai progetti nazionali e comunitari;
    • criteri e modalità relativi alla organizzazione del lavoro e all’articolazione dell’orario del personale docente, educativo ed ATA, nonché i criteri per l’individuazione del personale docente, educativo ed ATA da utilizzare nelle attività retribuite con il fondo di istituto (informazione preventiva).

Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU):

Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS):

 

Si elencano isiti dei principali sindacati della scuola:

  • CISL Scuola
  • FLC-CGIL Scuola
  • GILDA – UNAMS
  • SNADIR
  • SNALS
  • UGL Scuola
  • UIL Scuola
  • UNICOBAS